Tecnica per l'ambiente - Misurare. Regolazione. Monitoraggio.
AFRISO partecipa alla ISH di Francoforte
AFRISO partecipa alla ISH di Francoforte

Dal 12 al 16 marzo 2013 la fiera ISH a Francoforte riunisce in un evento di rilevanza internazionale due settori diversi con un denominatore comune: l’acqua e l’energia. Che si tratti di soluzioni sanitarie sostenibili, climatizzazione, raffrescamento, ventilazione, tecnologie di riscaldamento ad uso efficiente di energia ed in combinazione con energie rinnovabili – la fiera ISH è leader mondiale per le soluzioni tecniche di un’edilizia volta al futuro. Oltre 2.300 espositori presentano le loro novità nei cinque gruppi prodotto "Mondo del bagno", "Domotica e tecnologia energetica", "Sistemi efficienti e energie rinnovabili", "Climatizzazione, raffrescamento e ventilazione" e "Tecnologia d’installazione". Nonostante il settore sanitario, idrico e dei riscaldamenti rappresenti da sempre il gruppo di visitatori più folto, sono attesi numerosi partecipanti internazionali appartenenti ad altri gruppi professionali (artigiani, commercio, studi d’ingegneria e architettura, società edili e immobiliari, aziende di servizi, enti pubblici, università e altri istituti d’istruzione superiore).

Unità d’allarme AFRISO WGA 01 D
Chi crede di trovare solo prodotti nuovi allo
stand B25 della AFRISO nel padiglione 10.2
possibilmente resterà piacevolmente sorpreso
perché a partire dalle ore 13 di ogni giorno
troverà il simpatico pesista e campione
olimpico Matthias Steiner pronto a una sfida
in materia tecnico-professionale. Sfida da
non sottovalutare poiché il simpatico atleta
di mestiere è impiantista ed idraulico e
quindi un candidato di tutto rispetto!
Alla fiera ISH di quest’anno, la AFRISO si trova nel padiglione 10.2 allo stand B25 ove presenta una vasta gamma di nuovi strumenti di misura e regolazione. Attende il visitatore un ventaglio di novità e innovazioni, tra le quali i nuovi sensori di livello a catena, adatti al retrofit universale di batterie di serbatoi di praticamente ogni marca, che con il monitoraggio di tutti i serbatoi offrono il massimo di sicurezza contro i danni da troppopieno.

Saranno esposti per la prima volta i sensori di livello dotati di involucro protettivo metallizzato in grado di inibire la crescita di microorganismi grazie alle caratteristiche della superficie metallizzata e della forma della fessura di ventilazione, garantendo il funzionamento sicuro ed affidabile a lungo termine del sensore di livello. Perché è proprio la crescente componente di biogasolio ad accrescere il pericolo della formazione di microorganismi, dei quali si sa che sono in grado di mettere fuori combattimento il dispositivo di disinserimento di sicurezza dei sensori di livello tradizionali.

Chi non regola il suo impianto solare termico con un dispositivo solo ma preferisce anche monitorarlo, può farsi un’immagine della funzionalità della nuova centralina solare indipendente SolarControl. Viene presentata anche la nuova centralina per acqua potabile domestica HWSC, concepita per essere una soluzione completa per la distribuzione di acqua potabile che racchiude tutte le funzioni entro uno spazio minimo ed è perfettamente integrabile nei moderni locali tecnici e di servizio domestici.

Ma chi crede di trovare solo prodotti nuovi allo stand B25 della AFRISO nel padiglione 10.2 possibilmente resterà piacevolmente sorpreso. Allo stand AFRISO quest’anno ci sarà anche il pesista e campione olimpico tedesco Matthias Steiner che inviterà i visitatori a una sfida in materia tecnico-professionale. Bisogna sapere che questo simpatico atleta di professione è di casa nel mondo degli impianti di riscaldamento e delle installazioni di gas e idriche e quindi è uno di noi. Uno che conosce i suoi utensili e la materia. Chi non vuole prendere parte alla sfida può venire alle stand ogni giorno alle ore 10.30 per farsi dare un autografo da Matthias Steiner - tutti gli altri sono attesi nel pomeriggio a partire dalle 13. Matthias Steiner è "ambasciatore" della marca AFRISO dall’inizio dell’anno 2013.